Risotto-minestra di zucchine

No, il titolo non contiene errori; questa ricetta è a metà tra un risotto ed una minestra.
Ho voluto dare il mio tocco al classico risotto con le zucchine e devo dire che ne sono rimasta soddisfatta!

riso zucchine

Ingredienti monoporzione:
70 gr di riso carnaroli
200 gr di zucchine (2 circa)
1/2 cipolla piccola
1/4 di bicchiere di vino bianco
del brodo vegetale (un pentolino)
olio
sale
formaggio

Preparazione:
Preparare il brodo vegetale,  pulire e tagliare la cipolla a tocchetti, fare lo stesso con le zucchine.
In una padella soffriggere metà della cipolla in un pochino d’olio, la restante parte sarà utilizzata per un secondo soffritto nella pentola adibita alla cottura del riso.
Pronti i soffritti versare metà delle zucchine tagliate nella padella (tenete da parte le restanti, le useremo più tardi) per cuocerle aggiungendo un goccino d’acqua e un pizzico di sale, aggiungere il riso al contenuto della pentola per farlo tostare.
Tostato il riso aggiungere il vino e una volta sfumato procedere alla cottura aggiungendovi la metà restante delle zucchine ed il brodo richiesto di volta in volta dal riso.
Aspettando il termine della cottura del riso frullare con un cucchiaino d’olio le zucchine cotte in padella con un pochino della loro acqua di cottura.
Disporre il passato sul fondo del piatto per poi adagiarvi sopra il risotto di zucchine, aggiungere formaggio a piacimento!

Annunci

Risotto alle pere

Prepariamo un risotto leggero, semplice e molto delicato.
Affinché si possa ottenere la buona riuscita della ricetta è necessario utilizzare delle buone pere, consiglio la Decana, non ne rimarrete delusi!

Riso e pere

Ingredienti per 3 porzioni:
180/200 gr di Riso
1 pera Decana grande
Brodo vegetale, dado
opzionale: cipolla, olio (per soffritto)

Preparazione:
Preparare innanzitutto il brodo.
Pulire la pera pelandola e privandola dei semi, tagliarla a cubetti e tenerla momentaneamente da parte.
In una pentola preparare il soffritto (usando poca cipolla altrimenti il sapore della pera verrà coperto) e tostare il riso per qualche secondo, aggiungere il brodo e una parte della pera a cubetti, un po’ più della metà.
Aggiungere poco per volta il brodo in modo che il riso possa cuocere in maniera ottimale. A circa 5 min dalla fine della cottura aggiungere il resto della pera e proseguire.
Una volta asciugato il brodo e cotto il riso togliere la pentola dal fuco e a piacimento aggiungere una piccola noce di burro per mantecare.
Servire il risotto e secondo il gusto personale aggiungetevi un po’ di parmigiano (non troppo per le ragioni già espresse).