Salsa di noci

Stavo preparando la pasta e volevo un condimento diverso dal solito. Così, all’improvviso, mi è venuta in mente la salsa alle noci, che era la mia preferita quando ero più piccola, ma che non assaggiavo da anni. Ecco qui la ricetta, velocissima. Potete utilizzarla per condire ogni tipo di pasta, compresi ravioli e i classici pansotti liguri.

Immagine

Ingredienti (per due/tre persone):

5 noci

mezzo bicchiere di latte

un cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato

mollica di pane –  mezzo bicchiere

sale

pepe

olio d’oliva

pinoli, un cucchiaio

aglio

Procedimento

Mettete la mollica a mollo nel latte così che si inzuppi. Sgusciate le noci e togliete la pellicina scura che può rendere il composto leggermente più amaro. Il trucco per fare questa operazione più facilmente e in modo preciso è di lasciare le noci sgusicate a bagno in acqua bollente per qualche minuto, ma io spesso salto questo passaggio per mancanza di tempo e il risultato è comunque buono. Mettete le noci nel frullatore/tritatutto insieme a Parmigiano, pinoli, mollica inzuppata e aglio (può essere omesso per un gusto più delicato). Frullate tutto, aggiungendo il latte poco alla volta fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea. Aggiungete un goccio d’olio, salate e pepate a piacere.

Ecco fatto, è già pronta per essere servita! Consiglio poi di spolverare con del Parmigiano grattugiato.

Si conserva in frigo, in un recipiente chiuso o coperto, per due giorni.

Annunci