Falafel

Finiti gli esami, sono finalmente riuscita a rifare i falafel, delle polpettine di ceci di origine araba. Cercavo il modo di renderle compatte senza utilizzare la farina e finalmente ho scoperto il “trucco” che fa davvero una notevole differenza!

falafel

Ingredienti
Ceci 250 g
Prezzemolo, un mazzetto
Aglio, uno spicchio
Sale e pepe qb

Procedimento
Vi svelo subito il prezioso segreto: i ceci, quando impastate le polpette, devono essere crudi (quindi non utilizzate quelli precotti). Prendete i ceci secchi e lasciateli a bagno nell’acqua fredda per una notte. Scolateli e asciugateli bene, metteteli nel mixer aggiungendo il prezzemolo e l’aglio. Tritare il tutto fino ad ottenere un composto fine ed omogeneo. Aggiungete sale e pepe e formatene tante palline, mentre scaldate  un po’ di olio in una padella antiaderente e poi fatele cuocere per un quarto d’ora girandole una o due volte. Finito, sono pronte da servire, calde e accompagnate, se volete, da hummus di ceci.